ANDREA BARETTONI (Nato a Milano il 5 giugno 1976)
Dal 2001 al 2006 è membro della compagnia Teatrocontinuo di Padova diretta da Nin Scolari, dapprima come allievo, poi come attore, insegnante, organizzatore. Durante quegli anni è in tutte le produzioni di Teatrocontinuo, tra cui Troiane di Euripide, Sulle orme di Hera, Tragœdia, Il sogno sognato, Fra terra e acqua, Scudo di pietra, rappresentate nelle principali aree archeologiche italiane. Nel 2007 è in scena a Torino con due spettacoli del Laboratorio Permanente di Ricerca sull’Arte dell’Attore di Domenico Castaldo: Canti di Simurgh e Bird’s Parade. Nello stesso anno cura l’allestimento e la regia della performance ispirata a Il suono gialloDer gelbe Klang di W. Kandinskij per il gruppo Fuerte-ventura (ES), rappresentata a Dessau alla Farbfest della fondazione Bauhaus. Prende parte al progetto internazionale Lenz, promosso dalla compagnia Instabili Vaganti di Bologna e dal Theater Fabrik Sachsen di Lipsia. Partecipa nel 2008 alle selezioni per il Workcenter of Jerzy Grotowski and Thomas Richards. Suona il pianoforte.