Francesca Marianna Consonni (1976)

Dal 1998 collabora con la Civica Galleria d'Arte Moderna di Gallarate, oggi MAGA, di cui dirige il dipartimento educativo progettando percorsi dedicati agli studenti delle scuole di ogni ordine e grado, cicli di lezioni e conferenze dedicati all'arte contemporanea, corsi di formazione e aggiornamento attraverso l'arte, workshop con giovani artisti; si occupa della redazione delle pubblicazioni scientifiche relative alle collezioni del MAGA, e dal 2002 ha ideato e direttoWOK, rivista-multiplo dedicata alle arti contemporanee, edita dal museo.

In qualità di curatrice si interessa e si dedica a progetti che abbiano come impulso principale l'esplorazione di modalità inedite e non convenzionali di pensare, realizzare, utilizzare e condividere l'arte. E' autrice della rassegna DUEDINOVEMBRE, mostra dedicata al solo pubblico dei morti e co-direttrice di IN-Deposito Malpensa, progetto indirizzato allo studio e al ricovero della parte non funzionale degli archivi degli artisti contemporanei.

E' stata responsabile del dipartimento dei beni culturali della Curia Vescovile di Pavia, allestitrice e light designer, cantante, maestra di scuola elementare. 

Nel 2010 entra in PhoebeZeitgeistTeatro come curatrice e dramaturg.